La gomma SBR

La gomma butadiene- stirolo o SBR è di gran lunga la gomma sintetica più diffusa in tutto il mondo. Oggi l’SBR costituisce un gruppo di composti polimerizzati che viene prodotto in svariati Paesi in un’ampia gamma di qualità e sotto diversi nomi commerciali.

Caratteristiche

  • Solamente utilizzando cariche rinforzanti i vulcanizzanti di SBR presentano quasi le stesse caratteristiche meccaniche della gomma naturale; hanno tuttavia una migliore resistenza all’abrasione, alle alte temperature e all’invecchiamento, ma una minore elasticità e flessibilità alle basse temperature.
  • Resistenza al calore: fino ad un massimo di 100°C. Con l’azione prolungata di temperature elevate si presenta un indurimento ma non un rammollimento come per le gomme naturali.
  • Resistenza alle basse temperature: fino a circa -50°C.
  • Caratteristiche elettriche: Buon potere isolante per mescole composte correttamente.
  • Permeabilità ai gas: elevata, ma minore della gomma naturale, resta comunque sconsigliato questo utilizzo.
  • Resistenza chimica:non particolarmente performante.


Campi d’applicazione

Quasi i 2/3 dell’intera produzione mondiale di SBR sono destinati al settore dei pneumatici. Il resto viene utilizzato per la produzione di articoli vari come ad esempio le suole per scarpe, i rivestimenti per cavi, le guarnizioni (es. per liquidi per freni a base di glicoli) tubi, rivestimenti per cilindri, cinghie trasportatrici, pavimentazioni, tappetini, articoli per la casa ecc.



   

RICHIESTA INFORMAZIONI




Privacy